Home / Archivio / Whirlpool assegna una menzione speciale alla scuola primaria Calasanzio

Whirlpool assegna una menzione speciale alla scuola primaria Calasanzio

Empoli, 19 Marzo 2019 – Si è tenuta oggi  la premiazione ufficiale degli alunni dell’Istituto San Giuseppe Calasanzio di Empoli (FI), che supportati dal maestro Luca Salvestrini hanno vinto una menzione speciale per la partecipazione al concorso educativo Talent Kitchen del progetto “Momenti da non sprecare” promosso da Whirlpool Corporation nell’anno scolastico 2017-2018 sull’educazione alimentare sostenibile e solidale.

Nella mattinata presso la scuola premiata si è svolta anche un’attività laboratoriale con l’obiettivo di sensibilizzare i bambini sul tema dell’alimentazione e del non spreco tramite divertenti e coinvolgenti esperimenti.

 

Nell’ambito del progetto ludico-didattico “Momenti da non sprecare”, Whirlpool Corporation ha voluto premiare l’impegno, l’interesse e la creatività dei 7 studenti della classe mista con una LIM (Lavagna interattiva multimediale) per la scuola.

L’elaborato vincitore ha testimoniato anche con fotografie il loro impegno nello svolgimento delle attività che hanno rispecchiato il tema del progetto: si sono trasformati in piccoli chef alle prese con la realizzazione di una torta al limone, non prima di essere andati al supermercato con la lista della spesa da loro preparata per acquistare tutti i prodotti necessari per fare il dolce, senza spreco!

 

Nella prima parte della mattinata alunni di diverse classi della scuola sono stati suddivisi in due gruppi per partecipare all’attività laboratoriale sul tema dello spreco alimentare. Al termine dei laboratori ha avuto luogo la premiazione degli alunni che hanno partecipato al progetto con l’insegnante che, insieme al dirigente scolastico,  ha avuto l’onore di scartare il premio e di consegnare la LIM alla scuola.

Il progetto “Momenti da non sprecare” continua anche in questo anno scolastico estendendosi a tutte le scuole di tutta Italia e  confermando il suo carattere internazionale  grazie al coinvolgimento delle scuole in Polonia e Slovacchia e, a partire, dal prossimo anno scolastico, anche nel Regno Unito.

 

 

da gonews

Guarda anche...

Io Leggo perché

#ioleggoperché è una grande raccolta di libri a sostegno delle biblioteche scolastiche La più grande …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *