Home / La nostra storia

La nostra storia

La Scuola degli Scolopi

Il nome degli Scolopi e la loro attività sono legati alla città di Empoli fin dal 1861, con l’apertura di una Scuola Elementare e di un Ginnasio. Tra i suoi alunni ricordiamo: Massimo D’Azeglio, Carducci e Pascoli, Vanghetti e Fabiani.

La scuola del Calasanzio cerca un metodo sempre aggiornato per avvicinare i ragazzi alla cultura.
Lo stile della scuola è improntato al rispetto della persona, puntando alla convinzione attraverso il dialogo, che sviluppi scelte di libertà interiore.L’Istituto Calasanzio, come ogni Istituto fondato da San Giuseppe Calasanzio, ha al suo centro l’alunno, che viene seguito nella sua crescita sia dal punto di vista culturale che umano, in stretta collaborazione con la famiglia.

L’azione educativa sarà pienamente valida quando insegnerà allo studente a formulare un giudizio critico, sereno e maturo sulla realtà e a cogliere il rapporto dell’uomo e del mondo con Dio, rifiutando quel sapere superficiale, acritico ed aggressivo che il mondo, spesso, oggi, ci propone.
Lo stile della scuola è improntato al rispetto della persona, puntando alla convinzione attraverso il dialogo, che sviluppi scelte di libertà interiore. La scuola è luogo di comunione di persone: alunni, genitori, insegnanti, che nel cammino quotidiano realizzano una comunità educante. Le verifiche sono numerose per accertare il progressivo apprendimento delle singole materie.

Si può dunque parlare di un’opera educativa personalizzata e completa.