Home / Archivio / ISTITUTO CALASANZIO SUL PODIO PENTATHLON 2020 SCUOLE SUPERIORI

ISTITUTO CALASANZIO SUL PODIO PENTATHLON 2020 SCUOLE SUPERIORI

Istituto Calasanzio sul podio

Pentathlon 2020 scuole superiori

Oggi 15 gennaio 2020 prende il via la seconda edizione del Torneo Interscolastico  dedicato al docente di educazione fisica Alessandro Centi, scomparso nel 2018. Partecipano tutte le scuole superiori di Empoli: Pontormo, Virgilio, Conservatorio Santissima Annunziata, Istituto Calasanzio, Mermi-Da Vinci e Ferraris Brunelleschi. Molteplici sono le discipline nelle quali i ragazzi si cimenteranno nelle prossime settimane: corsa campestre, pallacanestro, pallavolo, calcio a 7 e staffetta di nuoto stile libero.

Alla chiamata dell’assessore allo sport Fabrizio Biuzzi, Empoli c’è, attraverso i suoi presidi, i professori di educazione fisica e i ragazzi, che tutti insieme hanno organizzato le prove dando vita a questo evento.

Si parte con una corsa campestre a Serravalle: ritrovo alle ore 10,30. La tensione si fa sentire, i ragazzi non vedono l’ora di gareggiare, ma c’è anche tanta allegria, facce conosciute, amici, coetanei. Un bel clima, energia positiva: questo è lo spirito giusto.

Per l’Istituto Calasanzio gareggiano: biennio maschile 2 Km: Nardini Lorenzo, Grippo Mattia, Columpsi Giovanni; triennio femminile 1,5 Km: Mazzoni Caterina, Veracini Emma; triennio maschile 3 Km: Sani Filippo, Malanchi Francesco, Meacci Matteo, Raineri Edoardo e Bonsignori Francesco.

Il nostro istituto ha ottenuto buoni risultati anche dai suoi atleti più giovani, che hanno fatto una buona gara, mantenendo un buon ritmo.  A sottolineare lo spirito di competizione positiva e di aggregazione, colpisce il comportamento di una ragazza che ha soccorso una compagna in difficoltà sostenendola e incoraggiandola fino alla fine del percorso.

Ottimi risultati sono quelli raggiunti dagli studenti del triennio dell’Istituto Calasanzio: la giornata si conclude infatti con il  primo posto di Meacci Matteo e il terzo posto di Malanchi Francesco, che subito dopo la gara hanno detto di essere stanchissimi ma felici e di essere riusciti a realizzare questi ottimi risultati grazie alle tecniche proposte dalla professoressa .

Concludo con le parole della nostra Professoressa Daniela Chiari:” Bella manifestazione, contenta dell’atteggiamento dei ragazzi, fiera delle loro prestazioni e del loro impegno, indipendentemente dalla loro posizione in classifica.

Ci aspetta una primavera ricca di prestazioni sportive sempre sotto la supervisione della Professoressa Chiari: ragazzi del Calasanzio sotto a chi tocca!

Dei Virginia, VB

Guarda anche...

Romanae Disputationes

Romanae Disputationes Siamo lieti di aver partecipato alle giornate di “Romanae Disputationes” insieme a molti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *